image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

Blogtour: 7° tappa - Recensione 'Ci vediamo un giorno di questi' di Federica Bosco - Garzanti

A volte per far nascere un'amicizia senza fine basta un biscotto condiviso nel cortile della scuola. Così è stato per Ludovica e Caterina, che da quel giorno sono diventate come sorelle. Sorelle che non potrebbero essere più diverse l'una dall'altra. Caterina è un vulcano di energia, non conosce cosa sia la paura. Per Ludovica la paura è una parola tatuata a fuoco nella sua vita e sul suo cuore. Nessuno spazio per il rischio, solo scelte sempre uguali. Anno dopo anno, mentre Caterina trascina Ludovica alle feste, lei cerca di introdurre un po' di responsabilità nei giorni dell'amica dominati dal caos. Un'equazione perfetta. Un'unione senza ombre dall'infanzia alla maturità, attraverso l'adolescenza, fino a giungere a quel punto della vita in cui Ludovica si rende conto che la sua vita è impacchettata e precisa come un trolley della Ryanair, per evitare sorprese al check-in, un muro costruito meticolosamente che la protegge dagli urti della vita: lavoro in banca, fidanzato storico, niente figli, nel tentativo di arginare le onde. Eppure non esiste un muro così alto da proteggerci dalle curve del destino. Dalla vita che a volte fortifica, distrugge, cambia. E, inaspettatamente, travolge. Dopo un'esistenza passata da Ludovica a vivere della luce emanata dalla vitalità di Caterina, ora è quest'ultima che ha bisogno di lei. Ora è Caterina a chiederle il regalo più grande. Quello di slacciare le funi che saldano la barca al porto e lasciarsi andare al mare aperto, dove tutto è pericoloso, inatteso, imprevisto. Ma inevitabilmente sorprendente.


Titolo: Ci vediamo un giorno di questi
Autore: Federica Bosco
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: 14 settembre 2017
Pagine: 310

Trama: 5  Personaggi: 5  Stile: 5 




Regola numero 1: questo non è un romanzo "leggero".
Regola numero 2: preparate i fazzoletti.
Regola numero 3: Federica... mannaggia a te!

Ecco, questa è stata l'esclamazione, solitamente post-lacrime, di tutte le Bancarella Blogger man mano che terminavamo la lettura del nuovissimo,  bellissimo, tutto ISSIMO, romanzo di Federica Bosco.
Anche la qui presente blogger, notoriamente insensibile e acida come poche, è stata vittima di un fiume di lacrime che ha causato non pochi disagi nella chat di gruppo (chissà se le altre avranno già finito di raccogliere acqua?!).

La prima cosa che ci ha stupite tutte è stata l'intensità della storia che Federica ha scelto di raccontarci.
Probabilmente influenzate da una copertina che comunica spensieratezza, ci siamo approcciate al libro con una sorta di tranquillità, pronte a tuffarci in una storia allegra e leggera. E qui va il primo plauso a Federica che è riuscita a stupire sia quelle di noi che avevano già letto alcuni dei suoi precedenti romanzi che colo che, invece, l'hanno scoperta con questo nuovo lavoro!

Parlare di amicizia non è facile: si rischia di cadere nella banalità, si rischiano forzature fastidiose. Ma la Bosco, con la storia di Cate e Ludo, tesse una trama dolce e delicata e, allo stesso tempo, forte e caparbia.
L'amicizia al femminile è qualcosa di indescrivibile! Noi donne siamo tutto e il contrario di tutto e Ludo e Cate sono esattamente questo: due facce della stessa medaglia, due donne a loro modo simili pur nell'immensa diversità che le contraddistingue.

È un romanzo, questo, che spazia su tanti fronti: si parla di amicizia, ma anche di amore, quello che ferisce e quello che illumina lo sguardo; si parla di maternità, di sogni e di sorellanza. Questa credo sia la parola magica del romanzo: sorellanza!
Riflettete bene sul significato di questo termine. E adesso guardate al vostro fianco. La vedete quella persona che vi sorride? Quella con cui avete condiviso le risate senza senso e le lacrime senza fine?
Lei era con voi quando vi siete sbronzate, quando avete mollato il fidanzato storico, quando vi siete prese un anno sabbatico e avete girato il mondo. Ma era con voi anche nelle sere di pioggia trascorse sul divano a guardare la TV. 
Lei era lì! E non importa che vi abbia preso per mano il primo giorno di scuola o quando avevate passato entrambe gli anta. Perché lei sarà vostra sorella, perché vi siete trovate, piaciute, scelte. E non c'è nulla di più importante, a questo mondo, di due persone che si scelgono.

È questo che Federica Bosco ci racconta. E lo fa con quel sorriso solare che le ho visto stampato in faccia, con quegli occhi color del cielo che, a guardarci bene dentro, hanno un velo di dolore.

Io questo libro lo consiglio a tutti, ma soprattutto a quelle di voi che la sorellanza la vivono ogni giorno!



Come sapete, questa recensione arriva come tappa conclusiva del Blogtour di presentazione del nuovo romanzo di Federica Bosco. Vi ricordo le regole da seguire per partecipare e provare a vincere una delle tre copie autografate gentilmente messe in palio dalla Casa Editrice Garzanti:

Essere Lettori fissi di tutti i blog partecipanti:
- La lettrice sulle nuvole
- La Biblioteca di Eliza
- Leggere in silenzio
- La spacciatrice di libri
- Due lettrici quasi perfette
- Scheggia tra le pagine
- La Libridinosa

Mettere mi piace alle pagine Facebook dei blog:
- La lettrice sulle nuvole
- La Biblioteca di Eliza
- Leggere in silenzio
- La spacciatrice di libri
- Due lettrici quasi perfette
- Scheggia tra le pagine
- La Libridinosa
- Bancarella Blogger

Mettere mi piace alla pagina Facebook di Federica Bosco
Mettere mi piace alla pagina Facebook Garzanti Libri
Commentare tutte le tappe. Nella prima tappa è necessario specificare il nome con cui siete iscritti ai blog e una mail alla quale essere contattati in caso di vittoria.
Avrete tempo sino alle 18 di oggi 14 settembre per lasciare il vostro commento (tutti i commenti pervenuti dopo non saranno presi in considerazione).
I nomi dei tre vincitori saranno estratti, tra coloro che avranno seguito tutte le regole, tramite il sito random.org
I vincitori saranno contattati tramite mail per prendere accordi per la spedizione, che verrà effettuata direttamente dalla Garzanti Libri. I nomi dei vincitori saranno comunicati su tutte le pagine Facebook dei blog aderenti e all'interno del Review Party che si svolgerà domani su tutti i blog. Se non riceveremo risposta entro le ore 12 di lunedì 18 settembre, verrà effettuato un nuovo sorteggio.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

Share this:

CONVERSATION

50 pensieri dei lettori:

  1. Wow!Bellissima recensione Laura!Non vedo l'ora di leggerlo questo libro secondo me mi sorprenderà parecchio!!!

    RispondiElimina
  2. Uh, i libri da lacrime sono i migliori! :)

    RispondiElimina
  3. Questo libro mi attira sempre più, anche perchè un'amicizia che si può definire "sorellanza" non credo di averla mai avuta.

    RispondiElimina
  4. Una recensione molto bella. Non vedo l'ora di leggerlo. Speriamo bene.

    RispondiElimina
  5. Adoro i libri strappalacrime! Mi avete incuriosita così tanto che, se non dovessi vincere, correrò comunque in libreria! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ecco svelato l'arcano e il sospetto : fa piangere! Meglio così perché sarà un libro vero e sentito.
    L'amica del cuore, quella con cui si ha vera sorellanza, per me è un ricordo del passato. Ho amiche cui tengo molto e con cui condivido molto, per cui ci sono se hanno bisogno. Non è lo stesso di un'amicizia a due, ma l'affetto ed il trasporto ci sono.
    Sarà un piacere, presto o tardi,leggere questo romanzo e magari recuperare tutti i precedenti libri anche se saranno diversi per tematiche.

    RispondiElimina
  7. degno finale di un fantastico blogtour
    i fazzoletti sono pronti, il divano e la copertina pure, ora serve solo procurarsi il libro ed è fatta!

    RispondiElimina
  8. Laura.... Son già commossa😆... avere la fortuna di una "sorellanza" rende la vita più bella... sono prontissimo x leggere questo libro... magari quello che vinco😛.... la Bacci più o meno buona Isabella

    RispondiElimina
  9. Laura come sempre una recensione stupenda. Mi hai convinta, questo romanzo sembra essere stupendo spero di vincere una copia allora :)

    RispondiElimina
  10. Cosa dire? Grazie mille ragazze per questo fantastico tour!!!!

    RispondiElimina
  11. Che recensione sentita! Che dire devo leggerlo e se non lo vincerò sicuramente corro in libreria per acquistarlo, in questo lungo e intenso blogtour ho avuto modo di conoscere le due protagoniste, Ludovica e Caterina e approcciarmi alla storia anche attraverso l'intervista all'autrice. Siamo alla fine e incrocio le dita! Rosa

    RispondiElimina
  12. Per fortuna che si avvicina l'autunno con le giornate corte, i week end piovosi così uno si sistema ben ben nella poltrona con la copertina, tazzona di the e tanti tanti fazzoletti! Spero di leggere presto il libro della Bosco, sono curiosa di sapere come ha raccontato l'amicizia fra due donne così diverse fra di loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In maniera meravigliosa l'ha raccontata <3

      Elimina
  13. WOW solo questo wow !!! Un libro cosi non può mancare assolutamente. Compimenti per la recensione davvero fantastica, ho troppa curiosità di leggerlo.

    RispondiElimina
  14. Questa recensione mi piace tantissimo, grazie! Sono davvero emozionata all'idea di questo nuovo romanzo di Federica anche perché non ho mai avuto la fortuna di vivere la "sorellanza". Che bel termine!!! La vivró attraverso queste pagine, già sto preparando i fazzoletti! Federica è una forza ed io la ringrazio perchè attraverso le sue pagine ho ritrovato diverse volte la forza che avevo perso.

    RispondiElimina
  15. Laura la tua recensione è davvero bellissima sono sicura che questo libro è una vera e propria sorpresa e spero di leggerlo al più presto!

    RispondiElimina
  16. L'ultima tappa di questo emozionante blogtour mi da conferma ... è un libro da leggere assolutamente! Federica è una scrittrice che va dritta al cuore, con simpatia certo ma colpisce lì dove nascono le emozioni (e le lacrime). L'amicizia è importante, gli amici sono i paletti che ci arginano quando serve, non ne servono molti ma quelli che abbiamo devono essere solidi... come Cate e Ludo! Brave BB e soprattutto brava Federica <3

    RispondiElimina
  17. Ciao Laura, hai proprio ragione: forse la parola chiave di questo libro è proprio "sorellanza"! 😉
    Hai fatto un resoconto adeguato, che ho letto con molto piacere! Ed ora, grazie a questo super Blog Tour ho un altro bel libro da aggiungere alla mia wishlist! 😊 📖 💖
    Ringrazio tutte le blogger per avermi fatto conoscere al meglio un libro stupendo che non mancherò a leggere presto!! 😘
    Ho condiviso questa tappa qui https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10159261315555514&id=828975513

    RispondiElimina
  18. Devo leggere questo libro, anche perché la mia amicizia secolare sta passando un momento no.

    RispondiElimina
  19. Concordo che vedendo la copertina e conoscendo questa autrice non mi aspettavo che fosse un libro strappa-lacrime. Questa cosa mi incuriosisce ancora di più, anche a costo di farmi spezzare il cuore </3
    Ho proprio voglia di conoscere meglio Ludo e Cate ♥

    RispondiElimina
  20. La regola numero 2 strano ma vero è quella che mi attira di più..sarò masochista ma sono attratta da questo genere di libril'unica cosa è che li devo leggere quando il mio umore è alle stelle..altrimenti non mi riprendo più!

    RispondiElimina
  21. Una recensione bellissima che è perfetta per la tappa finale di questo meraviglioso BlogTour ♥
    Questo libro deve essere stupendo, se ha messo d'accordo tutte voi, ed alla fine vi ha fatto versare tante lacrime :(
    Io adoro Federica Bosco, sono sicura che questo suo ultimo romanzo, sia all'altezza di tutti gli altri, se non di più. . .
    La trama è molto emozionante, l'amicizia che lega Caterina e Ludovica è molto profonda, mi sento molto vicina a loro perchè anch'io nella mia vita ho avuto la fortuna di vivere un'amicizia cosi, che coltivo ancora oggi da ben 10 anni ♥
    Sono troppo emozionata, non vedo l'ora di leggere questo libro, Grazie a tutte voi per aver organizzato questo BlogTour, ogni vostra tappa è stata per me una scoperta ed un inno all'amicizia. ♥

    Partecipo ♡
    Di seguito vi elenco le regole che ho rispettato.
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace a tutte le pagine Facebook dei blog partecipanti al BlogTour + a quella dell’autrice “Federica Bosco” e a quella della casa editrice “Garzanti Libri” con il nome: Elysa Pellino ♡
    ( Ho commentato tutte le tappe )
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti. . . ♡

    RispondiElimina
  22. Bellissima recensione! Purtroppo arrivo in ritardo a causa di problemi di connessione per il maltempo 😦
    Anche se non sarò conteggiata tra i partecipanti mi dispiace tantissimo ma ho partecipato con piacere al blogtour.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia! Ti aspetto però per il prossimo evento!

      Elimina
  23. Grazie mille per questa bellissima recensione. Mi sembra di capire che Federica abbia un pò mirato altrove questa volta, ha deciso di scostarsi un pò dal sapore dei suoi primi romanzi. sono curioso di leggere il risultato!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigi, grazie per aver partecipato. Peccato che il tuo commento sia arrivato fuori tempo massimo! Sarà per un'altra volta!!

      Elimina
  24. Bene, io sto già piangendo con il finale della tua recensione.
    Spero che il libro vada bene anche per chi la sorellanza una volta ce l'aveva e poi ha smesso di essere tale.
    Così, tanto per farsi un po' male e un po' per rivivere quei tempi. >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il complimento, anche se purtroppo sei fuori tempo massimo!

      Elimina
  25. Grazie ragazze per questo Blogtour! Mi avete fatto conoscere un pò tutte le sfaccettature del Libro��
    A questo punto Spero davvero di vincere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela, mi spiace è stato ripetuto in tutte le tappe: bisognava commentare entro le 18 per poter partecipare al sorteggio.

      Elimina
  26. Questo libro dev'essere veramente bello *_* spero di avere l'occasione di leggerlo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara grazie per aver partecipato. Purtroppo anche il tuo commento è giunto in ritardo!

      Elimina
  27. Grazie a tutte voi per aver presentato questo libro, non sono riuscita a partecipare al blog tour però mi è piaciuto molto leggere i vostri post.

    RispondiElimina