Recensione 'Il tredicesimo dono' di Joanne Huist Smith - Garzanti

by - 11/17/2014 04:00:00 PM


SINOSSI
<> È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa, qualcosa li blocca d'un tratto sulla porta: all'ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l'accompagna è firmato, misteriosamente, <>. Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente la morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l'albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori in questo libro suggestivo, profondo ed emozionante.The 13th Gift: A True Story of a Christmas Miracle Il tredicesimo dono riesce così ad aprirci gli occhi sulla gioia che ci circonda da sempre, anche nei momenti più impensabili. Sulle sorprese inaspettate che la vita sa regalarci. E sulla felicità improvvisa che tutti possiamo donare a chi ci sta accanto, non smettendo mai di credere nella forza e nella generosità dei nostri cuori.
TITOLO: Il tredicesimo dono
TITOLO ORIGINALE:
The 13th gift
AUTORE: Joanne Huist Smith
TRADUZIONE A CURA DI:
Elisa Ferrario
EDITORE: Garzanti
DATA DI PUBBLICAZIONE: 20 novembre 2014
PAGINE: 168
CODICE ISBN: 9788811688266
PREZZO: 14.90 €
E-BOOK:
TRAMA 7
PERSONAGGI 7
STILE 8
INCIPIT 8
FINALE 9
COPERTINA 10

Piacere Libridinoso


Ohio. Joanne ha perso suo marito Rick a pochi mesi dal Natale, ritrovandosi così a dover crescere i suoi tre figli da sola.
Joanne, che ha sempre amato il periodo natalizio e l'atmosfera che lo circonda, si trova, per la prima volta, a non avere alcuna voglia di festeggiare.
A remarle contro, la piccola Meg, 10 anni, terzogenita dopo Ben, 17, e Nick, 12. Ma, soprattutto, i veri amici.
Tredici giorni prima di Natale, uscendo frettolosamente di casa, Joanne e i suoi figli, trovano, sul portico, una poinsettia accompagnata da un biglietto firmato I vostri veri amici.
Da quel momento, per tredici giorni, gli Smith riceveranno un piccolo dono. E, pian piano, giorno dopo giorno, Joanne riuscirà ad uscire dal guscio di dolore in cui si è rinchiusa dopo la morte improvvisa di Rick.
La prima cosa che mi ha colpita di questo libro è stata la copertina. E, a tal proposito, vi invito a leggere il post de La ragazza che annusava i libri.
La neve che cade, le finestre illuminate, il Natale che traspare... amore a prima vista anche per me!
E vorrei ringraziare la Casa Editrice Garzanti per avermi dato l'opportunità di leggere e recensire in anteprima questo romanzo.
Tornando alla storia, è un concentrato di emozioni e tenerezza. Ci ritroviamo coinvolti nella vita di una famiglia che, improvvisamente, perde uno dei suoi punti cardine, il padre.
Dopo le lacrime e il dolore, arriva il momento di guardare in accia la realtà e rendersi conto che la vita prosegue, che lo si voglia o meno.
E così, anche Joanne e i suoi figli, soprattutto grazie ai veri amici, ricominceranno ad aprirsi al mondo che li circonda.
Non stiamo andando in pezzi, siamo solo un po' scheggiati. Tu fai del tuo meglio, mamma. Tutti noi facciamo del nostro meglio.
È una storia tenera, allegra e, soprattutto, piena di speranza; una storia piena di quel calore natalizio che ci fa tornare tutti un po' bambini!
È un libro perfetto per questo periodo e che, sinceramente, starebbe bene sotto l'albero di qualunque lettore!
TEMPO DI LETTURA: 1 giorno

You May Also Like

0 pensieri dei lettori