image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

In libreria #55


Poche (si fa per dire!) ma buone le uscite di Aprile, almeno per quanto mi riguarda!

Rosamaria è una donna piena di risorse. Single impenitente, razionalista, illuminista, ha perseguito con determinazione le sue passioni, ha rifiutato di impiegarsi nell'azienda di famiglia ed è diventata regista teatrale, con tutta la fatica che ciò comporta in tempi di crisi e di tagli alla cultura. Uno dei suoi motti è: "troppa religione fa male, qualunque essa sia". Peccato che poi si sia innamorata di David, di famiglia ebraica tripolina osservante, da cui ora, a quarantadue anni, aspetta il piccolo Arturo. Rosamaria vive tra due fuochi: gli Shabbat e i pasti rigorosamente kasher con la famiglia del compagno e i pranzi domenicali molto romaneschi e tendenzialmente impuri preparati invece da sua madre, che, abituata ai modi spicci e all'autonomia della figlia, mal sopporta di vederla così arrendevole nei confronti del compagno. I Cecchiarelli e i Fellus formano loro malgrado una famiglia allargata chiassosa e impegnativa, nella quale Rosamaria – il neonato in braccio, la sceneggiatura di una nuova commedia in borsa – si muove con grazia e concretezza, senza prendersi mai troppo sul serio, cercando di rendere tutti quanti felici.
Sullo sfondo, la crisi economica ormai endemica che qualche anno prima ha portato al fallimento il mobilificio della famiglia Cecchiarelli. Da allora, il fratello maggiore di Rosamaria – forse responsabile del tracollo – ha fatto perdere le sue tracce, ma le ricerche continuano.
Da una giornalista di grande esperienza nonché drammaturga brillante, un romanzo straordinario, che, pur conquistando subito con i toni leggeri da commedia, mette in scena con efficacia la complessità, le tensioni e le contraddizioni dell'attualità, attraverso lo sguardo limpido e disincantato di Rosamaria, una protagonista femminile nella quale è un piacere identificarsi: una donna forte, intelligente, ironica, innamorata, capace di apprezzare tutti i piaceri della vita.


Scheda libro


Titolo: Carciofi alla giudia
Autore: Elisabetta Fiorito
Casa Editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 4 aprile 2017
Pagine: 298
Prezzo: 17.00 €
E-book: 9.99 €

Con quest'uomo ci andrei a letto. Gli ho detto poco più che buongiorno, eppure la parte più segreta di me, quella che sfugge al mio controllo, ha già espresso il suo giudizio. Lui mi tiene aperta la porta della sala riunioni e persino questo piccolo gesto di cortesia mi sembra carico di significato.
Non posso credere di essere a un passo, un solo piccolo passo, dall'aggiudicarmi la casa che lui, Edward Monkford – un innovatore, un architetto riservato e profondo –, ha progettato e realizzato in Folgate Street, civico 1, Londra.
Una casa straordinaria. Un edificio che coniuga l'avanguardia europea ad antichi rituali giapponesi. Design minimalista di pietra chiara, lastre di vetro insonorizzate e sensibili alla luce, soffitti immensi. Nessun soprammobile, niente armadi, niente cornici alle finestre, nessun interruttore, nessuna presa elettrica. Un gioiello della domotica, dove tutta la tecnologia è nascosta.
Una casa che però ha le sue regole, il Regolamento come lo chiamo: se diventerà mia non dovrò soltanto rinunciare a tappeti, fotografie alle pareti, piante ornamentali, animali domestici o feste con gli amici, ma dovrò plasmare il mio carattere, accettare una concezione della vita in cui il meno è il più, in cui l'austerità e l'ordine sono la purezza, e la sobrietà la ricompensa.
Perché lui vuole così, perché lui è così. Ha voluto sapere tutto di me, mi ha chiesto un elenco di tutte le cose che considero essenziali per la mia vita. Dicono che quest'uomo, dai capelli di un biondo indefinito e dall'aspetto poco appariscente, con gli occhi di un azzurro chiaro e luminoso, sia un architetto eccezionale perché non cede a nessuna tentazione.
Tuttavia, la casa è già stata abitata, una volta. Da una ragazza della mia stessa età, quasi una mia gemella, mi hanno detto. Anche lei, come me, non insensibile al fascino di quest'uomo.
Una ragazza che tre anni fa è morta. In questa casa.


Scheda libro


Titolo: La ragazza di prima
Autore: J. P. Delaney
Casa Editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 4 aprile 2017
Pagine: 380
Prezzo: 18.50 €
E-book: 8.99 €

A 35 anni Nina Popkin ha un conto aperto con il destino: non solo è stata mollata dal marito, che a tempo di record si è rifatto una famiglia nuova di zecca, ma ha appena perso anche la madre adottiva, l'unica persona da cui si sentiva veramente amata. Finché non le capita tra le mani una vecchia fotografia che la ritrae nelle braccia della sua mamma naturale; a margine, l'indirizzo del convento dove è stata data in adozione. Per Nina è un segno del cielo: forse è arrivato il tempo di smettere di fantasticare di essere la figlia di Lady D e seguire le tracce della donna che l'ha data alla luce. Lindy McIntyre invece ha un'esistenza pressoché perfetta, un bel marito, tre figli e un prestigioso salone di bellezza, e l'ultima cosa di cui ha bisogno è che una svitata come Nina faccia irruzione nella sua quiete annunciandole che è sua sorella e tentando di coinvolgerla nella ricerca delle loro origini. Ma chi è e come vive Phoebe Mullen, la donna che le ha messe al mondo per poi sparire dalle loro vite?


Scheda libro


Titolo: Prove di sopravvivenza per una famiglia felice
Autore: Maddie Dawson
Casa Editrice: Giunti
Data di pubblicazione: 5 aprile 2017
Pagine: 432
Prezzo: 18.00 €
E-book: 9.99 €

Un uomo, una donna, quarantenni, parigini. Non ci sono nomi. Si conoscono a una colazione di lavoro. Si piacciono, si rivedono, si danno del lei, scambiano sms sempre più intimi. Si innamorano perdutamente. Ma sono entrambi sposati, ci sono dei figli, e nessuno vuole mettere in pericolo la propria famiglia. «Non faranno mai l'amore, mai. Erano d'accordo.» Un patto folle, che li vede incontrarsi per un caffè, a cena, al cinema, a passeggio per la città. Conversano, ma spesso si ritrovano in silenzio, basta guardarsi e sapere di esserci, insieme, basta sfiorarsi o baciarsi. Potrebbe essere la soluzione perfetta, rinascere in un amore che si priva del corpo e che lascia libera la fantasia e i sogni. E lei ora è rinata, e rinasce a ogni trillo del telefono, sboccia sotto le parole e le carezze di un uomo nuovo, esce dal torpore di un matrimonio di cui è rimasto molto poco. Ma non è controllabile questo desiderio improvviso che un giorno dopo l'altro si fa ossessione, bisogno prepotente di mescolarsi, minaccia reale che mette a repentaglio la loro promessa di castità. Trasformando così una pazza idea in un tormento quotidiano, da cui liberarsi diventa molto difficile.


Scheda libro


Titolo: Pazza idea
Autore: Caroline Bongrand
Casa Editrice: Rizzoli
Data di pubblicazione: 13 aprile 2017
Pagine: 380
Prezzo: 17.00 €
E-book: 9.99 €

Catherine non sta vivendo la vita che avrebbe voluto: un uomo sbagliato accanto, troppo lavoro, una convivenza con il padre che, a quarant'anni, è diventata una prigione. Il giorno in cui David la lascia, però, il suo mondo crolla lo stesso; quell'unico sentimento, seppur annacquato, lascia un vuoto incolmabile. Forse per questo Catherine inizia a leggere un manoscritto recapitatole per sbaglio in ufficio. Una storia antica, ambientata nella Siena dov'è nata ma che non ha mai più visto, protagonista, una santa che porta il suo nome, Caterina. Non si tratta di una biografia, ma del racconto di una donna che viveva nello Spedale di Santa Maria della Scala, rifugio di infermi, viandanti e pellegrini, nel 1370, una donna costretta a non vedere mai la luce del giorno, per una colpa segreta che portava come una croce fin dalla nascita. Tra le pagine oscure e appassionanti, Catherine trova qualcosa che la spinge verso la sua città natale e verso la madre, morta quando lei era bambina. Seguendo il racconto, quelle vite così lontane si fanno vicine. E, scoprendo il segreto che lega Giovanna allo Spedale e a Santa Caterina, Catherine r riuscirà a svelare tutti i misteri del proprio passato.


Scheda libro


Titolo: Caterina della notte
Autore: Sabinan Minardi
Casa Editrice: Piemme
Data di pubblicazione: 18 aprile 2017
Pagine: 384
Prezzo: 18.50 €
E-book: --

La vetrata del grande salone si affaccia sul mare della Cornovaglia. Mentre osserva le onde infrangersi sulla scogliera, Rachel si guarda intorno. Stenta ancora a credere che quella sala e l’intera tenuta di Carnhallow siano sue. Si è finalmente gettata alle spalle la sua vita tormentata grazie al matrimonio con David, un ricco avvocato, e al rapporto speciale che ha con il figlio di lui, Jamie, un bambino timido e silenzioso, segnato dalla tragedia della morte della madre, due anni prima. La donna è rimasta vittima di un terribile incidente nelle miniere sotterranee su cui si erge Carnhallow e il suo corpo non è mai stato ritrovato. Rachel si affeziona al piccolo come se fosse suo. Ma improvvisamente il comportamento del bambino diventa molto strano. Comincia a fare sogni premonitori e dice di sentire la voce della madre che lo chiama dal labirinto di cunicoli sotterranei. Finché un freddo pomeriggio d’autunno, mentre lui e Rachel sono soli sulle scogliere, le rivela: «Tu morirai il giorno di Natale». Un tarlo comincia a scavare nella mente di Rachel. Cosa è successo due anni prima? La madre di Jamie è davvero morta? Perché David si rifiuta di parlarne con lei? È possibile che il marito di cui è tanto innamorata le nasconda qualcosa? Dicembre si avvicina e Rachel sa che deve scoprire la verità, e in fretta, perché ogni angolo della sua nuova casa nasconde un pericolo mortale. 
Dopo il grande successo della Gemella silenziosa, S.K Tremayne ci regala un nuovo thriller da brivido. Venduto in tutto il mondo, ha immediatamente scalato le classifiche inglesi. Nella mani di S.K. Tremayne, la verità non ha mai una sola faccia, e un’aura di sospetto strisciante pervade il lettore fino alla rivelazione finale.


Scheda libro


Titolo: Il bambino bugiardo
Autore: S. K. Tremayne
Casa Editrice: Garzanti
Data di pubblicazione: 20 aprile 2017
Pagine: 416
Prezzo: 16.90 €
E-book: 9.99 €

Questi sono i titoli di aprile che ho selezionato per voi e che conto di leggere quanto prima anche io. Cosa vi ispira di più?



Share this:

CONVERSATION

9 pensieri dei lettori:

  1. solo uno, dei titoli che hai selezionato, non mi attira ed è "Pazza idea"..
    Gli altri, invece, li trovo molto interessanti :)
    Grazie! aspetto le tue recensioni
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, forse è quello, tra tutti, che non bramo di avere tra le mani!

      Elimina
  2. per fortuna mi attira solo l'ultimo libro!

    RispondiElimina
  3. Leggendo la trama mi ispira molto "La ragazza di prima"...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Me li sono segnati quasi tutti!! Anche se quelli che più che mi intrigano sono "Quella di prima" e "Il bambino bugiardo"!

    RispondiElimina