image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

In libreria #32

Chi manda le onde
Ci sono onde che arrivano e travolgono per sempre la superficie calma della vita. Succede a Luna, bimba albina dagli occhi chiari che per vedere ha bisogno dell'immaginazione, eppure ogni giorno sfida il sole della Versilia cercando le mille cose straordinarie che il mare porta a riva per lei. Succede a suo fratello Luca, che solca le onde con il surf rubando il cuore alle ragazze del paese. Succede a Serena, la loro mamma stupenda ma vestita come un soldato,c he li ha cresciuti da sola perché la vita le ha insegnato che non è fatta per l'amore. E quando questo tsunami del destino li manda alla deriva, intorno a loro si raccolgono altri naufraghi, strambi e spersi e insieme pieni di vita: ecco Sandro, che ha quarant'anni ma vive ancora con i suoi, e insieme a Marino e Rambo vive di espedienti improvvisandosi supplente al liceo, cercando tesori in spiaggia col metal detector, raccogliendo funghi e pinoli da vendere ai ristoranti del centro. E poi c'è Zot, bimbo misterioso arrivato da Chernobyl con la sua fisarmonica stonata, che parla come un anziano e passa il tempo con Ferro, astioso bagnino in pensione sempre di guardia per respingere l'attacco dei miliardari russi che vogliono comprarsi la Versilia. Luna, Luca, Serena, Sandro, Ferro e Zot, da un lato il mare a perdita d'occhio, dall'altro il profilo aguzzo e boscoso delle Alpi Apuane.

Scheda libro
Titolo: Chi manda le ondeAutore: Fabio Genovesi
Casa editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 3 febbraio 2015
Pagine: 391
Prezzo: 19.00 €

La donna dal taccuino rosso
Una molletta per capelli, una boccetta di profumo Habanita, qualche vecchia fotografia, una bottiglia di Evian da mezzo litro, un fermaglio con un fiore di stoffa azzurro, una penna a sfera Montblanc nera, un paio di dadi rossi, tre sassolini sicuramente raccolti in luoghi significativi, un romanzo di Patrick Modiano con dedica, un portachiavi dorato con incisi alcuni geroglifici, un accendino, una ricetta delle animelle di vitello strappata da una rivista femminile, un burro cacao, una bustina di Efferalgan, un taccuino rosso con annotata una lunga lista di "Ho paura..." e una di "Mi piace..." Ecco cosa può esserci nella borsa di una donna, ed ecco cosa c'è in quella color malva che, un mattino, il libraio Laurent trova abbandonata su un marciapiede nelle strade di Parigi. La proprietaria, aggredita e rapinata da un ladro la notte precedente, si è rifugiata in un albergo poco distante. Prende una camera e si addormenta, convinta di non aver bisogno di cure. Il giorno successivo, però, il concierge la trova in coma e chiama subito i soccorsi. Contemporaneamente, Laurent comincia a sfogliare il taccuino della donna misteriosa. Rimane affascinato dai suoi pensieri, si perde fra annotazioni, sogni e ricordi. Gli sembra una pazzia, ma decide di cercarla. Da dove cominciare, però? L'unico indizio a sua disposizione è la dedica di Modiano, un vago "A Laure, in ricordo del nostro incontro sotto la pioggia" scarabocchiato sul frontespizio.

Scheda libro
Titolo: La donna dal taccuino rossoAutore: Antoine Laurein
Casa editrice: Einaudi
Data di pubblicazione: 3 febbraio 2015
Pagine: 369
Prezzo: 17.00 €
E-book: 9.99 €

La verità, vi spiego, sull'amore
La maternità la capisci solo al parco. La mamma 1 su 1000 ce la fa. Si disinteressa ai figli. Fuma, baccaglia i padri raminghi, si scaccola... tutto pur di dimenticare di aver procreato. La madre Teresa. se i figli della mamma 1 su 1000 sono vivi è grazie a lei: li prende in consegna e si aggira saltellando come Mary Poppins in acido. La mamma lupa. Corre dietro al figlio treenne, mentre il secondogenito poppa attaccato al capezzolo. La mamma Nostradamus. Lancia anatemi: "Non correre, cadi!", "Non sudare, ti ammali!". La madre stercorario. La cacca prima di tutto! Ripete al suo bimbo: "Devi farla? Sicuro? Sento una puzzina...". Se la risposta è sì, ogni luogo è buono, anche la borsa di Gucci della mamma 1 su 1000. La mamma Ebe. Dispensa consigli su educazione e benessere degli altrui figli. C'è da dubitare che ne abbia di suoi. La mamma ciuiz. Mentre il figlio gioca, propone altre sei attività. La madre gazzella. Ogni giorno una mamma si sveglia e sa che dovrà correre.. e corre, corre, sempre in ritardo. Cresce figli Forrest Gump. Le mamme a grappolo. Organizzano "pizzate", rigorosamente senza i loro "cuccioli". Si presentano a grappoli, come le emorroidi... e poi la mamma single. Come la protagonista di questo romanzo, che si separa dal compagno quando la sua seconda figlia non ha neanche un anno. Un'avventura tenerissima ed esilarante nella selva della maternità urbana del nuovo millennio.

Scheda libro
Titolo: La verità vi spiego sull'amoreAutore: Enrica Tesio
Casa editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 17 febbraio 2015
Pagine: 200
Prezzo: 16.00 €

La verità capovolta
Quando Lily Hayes arriva a Buenos Aires per il suo semestre di studio all'estero è incantata da tutto: gli edifici colorati, le bancarelle di cibo per la strada, il bello e affascinante vicino di casa. La sua compagna di stanza Katy è un tipo un po' noioso, ma a Lily non importa perché non è certo arrivata a Buenos Aires per stare con gli americani. Cinque mesi dopo Katy viene trovata morta nella loro casa e Lily è la sospettata numero uno. Ma chi è Lily Hayes? Dipende dalla persona a cui lo chiedete. Mentre il caso avanza, Lily appare di volta in volta diabolica e innocente agli occhi di chi le sta intorno: i media, la sua famiglia, l'uomo che l'ama e l'uomo che cerca di condannarla.






Scheda libro
Titolo: La verità capovoltaAutore: Jennifer Dubois
Casa editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 17 febbraio 2015
Pagine: 380
Prezzo: 20.00 €

Share this:

CONVERSATION

5 pensieri dei lettori: