image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

L'incontro 'propizio' con Loredana Limone

nn
Se mi chiedessero di stilare una classifica dei momenti più belli di questo 2014, l’avvenimento di domenica 28 dicembre, rientrerebbe tra le primissime posizioni, come uno dei momenti più emozionanti di quest’anno.
Brescia e la pasticceria Deliziosamente Giulia, sono stati testimoni di un incontro che si è fissato nella mia mente, e indelebile resterà nel mio cuore per sempre.
Con mio figlio e mio marito, sfidando il gelo bresciano e la neve, abbiamo aspettato ansiosi l’arrivo della febbricitante Laura, finalmente le nostre famiglie hanno potuto conoscersi e tutti insieme abbiamo visto realizzarsi il sogno di Cuore e della Libridinosa: tornare a Borgo Propizio accompagnate proprio da colei che ha dato vita a questo luogo magico, la nostra adorata Loredana Limone!
pp
Loredana è una scrittrice dallo stile unico, Borgo Propizio un luogo dove si vorrebbe andare con un biglietto di sola andata e i suoi personaggi un’amichevole compagnia.
Loredana mi ha colpita, ha lasciato il segno con la sua personalità energica, con la sua vitalità contagiosa, il suo sorriso solare ci ha scaldato in un freddo pomeriggio.
È stato un grande onore ascoltare un’eccellente oratrice quale è Loredana, divertente e spiritosa che si è raccontata con umiltà e ironia, mostrando una grande voglia di mettersi in gioco.
Ci ha accolte come amiche di sempre, chiamandoci per nome e abbracciandoci; in quel momento ho capito che 130 km percorsi sono stati nulla paragonati a ciò che Loredana ci ha donato e trasmesso.
mm
Ascoltarla leggere alcuni passi di E le stelle non stanno a guardare è stato emozionante, ascoltarla raccontare quei particolari che non si trovano tra le pagine del libro, mi ha commossa e legata ancor più fortemente al Borgo.
La pasticceria Deliziosamente Giulia ha ricreato l’atmosfera amicale che ho vissuto alla latteria di Belinda e la ciliegina l’ha messa la nostra giovane pasticcera Giulia, sulla torta, quella di zia Letizia, preparata per noi e Loredana, per un momento di estrema dolcezza e risate che ci ha catapultati tutti a Borgo Propizio.
Loredana ha chiesto a me e Laura come ci siamo conosciute e vorrei approfittare di questo spazio per dirle che è anche grazie a lei se le nostre strade si sono incontrate, il Borgo ci ha unite ed e’ sicuramente una delle tante cose che ci accomuna.
Aspettando di tornare a passeggiare tra le viuzze del Borgo, vorrei ringraziare Laura per aver condiviso con me questo momento gioioso, senza di lei non sarebbe stato lo stesso e ringraziare Loredana, una persona indimenticabile, che mi ha fatto sentire speciale.
E con questa domenica preziosa, si conclude un anno pieno e faticoso, ricco di avvenimenti piacevoli e meno piacevoli, un anno intenso che lascia nuove speranze, nuovi obbiettivi e positività.
Il miglior augurio che vorrei ricevere e che voglio fare?
BUON 2015 PROPIZIO A TUTTI!!
Cuore











Share this:

CONVERSATION

0 pensieri dei lettori:

Posta un commento