image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

Libridinosa part-time!

Buongiorno e buona domenica a tutti! La Libridinosa è sopravvissuta ad un trasloco devastante (e speriamo che sia l'ultimo!!).

Ieri pomeriggio, per la prima volta dopo due intere settimane, sono riuscita ad appoggiare il mio pingue sederotto sul divano e a leggere più di due pagine di fila senza che nessuno mi interrompesse, mi chiamasse, mi chiedesse una qualunque cosa! E mi sono improvvisamente resa conto che ho lo stesso libro tra le mani dal 14 di luglio... UNA TRAGEDIA!

Come vi dicevo, il trasloco è stato tanto stancante quanto tragico. La ditta che avevamo scelto ha fatto un lavoro disastroso. Bravissimi nell'imballare, smontare e caricare tutto in un giorno, quanto pessimi nel fare il lavoro contrario. La sera di martedì 22 luglio, io, il NON LETTORE e la PICCOLA PESTE eravamo circondati di roba che avevamo persino dimenticato di avere; peccato che, tutta la roba in questione fosse stipata sopra ogni superficie utilizzabile. Tavoli, divano, mobili di qualunque camera erano totalmente ricoperti dalle nostre cose, buttate lì a casaccio, come se fosse passato l'uragano Catrina e ci avesse sconvolto la vita!

Così, dal giorno dopo sino a giovedì scorso, non abbiamo fatto altro che svuotare ogni ripiano, ogni anta, ogni superficie occupata, camera per camera, ripulire tutto e sistemare. Adesso la casa ha un aspetto umano e vivibile, tranne la cucina, che è ancora semi-smontata perché stiamo aspettando che l'Ikea ci consegni i pezzi mancanti (qui la superficie è maggiore, così abbiamo deciso di aggiungere un paio di ante, che in cucina servono sempre!).
Terminata la sistemazione e la pulizia della casa nuova, venerdì siamo tornati a Tradate a pulire l'altra casa e riconsegnare le chiavi. Tradate mi manca? Sì. La pioggia di Tradate mi manca? Un po' meno! È assurdo come a 120 km di distanza il clima sia completamente diverso. Credo di aver compreso per la prima volta perché il varesotto sia definito il pisciatoio d'Italia!

Per chi non le avesse viste nella pagina Facebook, pubblico anche qui le foto della stanza librosa (come l'ha definita la mia adorata Stefania!)

Questa sarà la camera da cui lavorerò al blog! Il mio piccolo, nuovo, splendido rifugio! Tra qualche giorno dovrebbe arrivare anche una bella poltrona, così avrò proprio un angolino tranquillo e silenzioso per le mie adorate letture!

A questo punto, non mi resta altro da fare che riprendere in mano i miei libri e la mia vita e ripartire!
Come potete immaginare, agosto, per il blog, sarà un mese un po' anomalo. Innanzitutto, perché non mi hanno ancora collegato l'adsl, quindi ho pochissime possibilità di collegarmi ad internet e pubblicare con una certa regolarità. Inoltre, essendo stato luglio un mese di scarse letture (ahimè), la rubrica del Recap e Cover delle mie brame torneranno a settembre.
Intanto, io continuo a tartassare di telefonate la Vodafone per cercare di capire come mai i "10 giorni per l'attivazione" si siano improvvisamente trasformati in "20-25 giorni...forse anche di più".
Qualcuno di voi ha esperienza con loro? Sa dirmi cosa devo aspettarmi? AIUTO!!!!!!

Intanto, vi ringrazio tutti per i messaggi d'affetto che mi avete mandato, per il sostegno che mi avete dato in questi ultimi due difficili mesi e vi abbraccio (virtualmente) uno per uno.

A presto con nuove recensioni,

La Libridinosa

Share this:

CONVERSATION

0 pensieri dei lettori:

Posta un commento