Enter your keyword

mercoledì 30 aprile 2014

Una pagina da... #11-2014

Una pagina da… è la rubrica del mercoledì in cui vi riporto la pagina che sto leggendo del libro che sto leggendo (scusate il gioco di parole!).

Ultimo libro per il mese a tema

Quattro sberle benedette

di

Andrea Vitali

quattro sberle benedette

image

Con voce grave: <<Solo chi ha scritto quelle cose potrà fornirci prove a sostegno delle sue infamanti accuse. E solo così, nel caso malaugurato di conferme, potrò muovere passi che il mio dovere purtroppo mi obbliga a fare.>>
<<Chiarissimo>>, disse il brigadiere.
Voleva però essere chiaro anche lui.
L'Arma non si negava a un aiuto, anzi.
Ma in quel caso particolare poteva dare un appoggio solo ufficioso, amicale.
<<Mi duole dirlo, ma dove non c'è reato non vi è possibilità di indagine.>>
E in quel caso non c'era nemmeno l'ombra di un reato poiché, se fosse stato tale, non sarebbero bastate tutte le galere del Regno per ospitare coloro che si macchiavano ogni giorno di una tale colpa.
<<Se mai siamo difronte a un'offesa gravissima a un codice di comportamento, a un'etica, a una morale. Anche a una professionalità, se mi passate il termine.>>
Il prevosto glielo passò.
<<Bene, tutto ciò per dire che bisognerà andare coi piedi di piombo, il che non significa però che ci tiriamo indietro.>>
Il sacerdote sollevò una mano.
<<Io vi ringrazio brigadiere>>, disse, <<e ho una sola cosa da chiedervi: discrezione.>>
Discrezione.

PAGINA 140

Nessun commento:

Posta un commento