Enter your keyword

mercoledì 18 dicembre 2013

Una pagina da... #33

Una pagina da… è la rubrica del mercoledì in cui vi riporto la pagina che sto leggendo del libro che leggendo (scusate il gioco di parole!).

Il primissimo libro di Luca Bianchini, pubblicato nel lontano 2003...

Instant love

di

Luca Bianchini

20131021_173957-1

Daniele non disse niente. Rimase lì, impalato, la cicatrice scura, a osservare quella tigre in apparenza feroce. La disarmò senza proferire parole. Gli venne una faccia che era un incrocio tra "hai –finito?" e "non-ti-permettere-mai-più". Il sangue, però, pulsava con grande violenza nelle sue vene furibonde. Gli attacchi per demeriti burocratici lo mandavano in palla, anche se dettati da un protocollo obbligato e necessario. Ma lui sapeva che bastava guardarla fissa, la tigre, perché si calmasse. Il silenzio la mise a disagio. Capì di aver esagerato e tirò un lungo sospiro. Si tolse le scarpe –scarpe da tennis da ragazzina- e le fece cadere sul pavimento. Prese il brief dal cassetto e lo commentò con Daniele come se nulla fosse.

-La Reason-why che hai scritto mi sembra buona. Perché questo Sweetie è veramente il dolce di Natale dei giovani che anno voglia di cambiare. E mi piace molto anche l'Insight: io sono il dolce che mangio. Ricco, cremoso e denso di significato. Se è questo il brief che hai passato, potrebbero venire fuori delle buone campagne.

Daniele scelse la strada del no comment. Annuì, sapendo che le scuse non sarebbero mai arrivate, vietate com'erano dal regolamento. Dopo aver chiuso la porta, salutò Roxanne con il dito medio e tornò nel suo gremitissimo ufficio. Tutti gli altri account erano al telefono: o esageratamente zerbini con i clienti, o estremamente duri con i colleghi. Tranquillizzò con un gesto la sua vicina di scrivania – i compagni di squadra ti consolano se sbagli il rigore – preoccupata per il ciclone Roxanne, e si mise a rielaborare un nuovo approfondimento per Sweetie.
Una busta lampeggiante sul suo computer gli segnalava una nuova e-mail. Titolo: "Forfait". Mittente: "Rubens". Testo: "Ciao Dani, scusa ma domani ti devo paccare a tennis. Mi ha invitato a cena quella Marina che ho conosciuto la scorsa settimana a casa tua. Sai, la tettona. L'amica di quello che secondo te piace a Viola. Se non...

instant love

Nessun commento:

Posta un commento