image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

Pagina 99... #7

PAGINA 99
vi riporta la 99esima pagina di uno dei libri
che ho già letto.
Perché proprio pagina 99?
Perché è un buon punto per poter capire la storia
senza però svelarne troppo!
La pagina 99 di questa settima è tratta da
The Help
di
Kathryn Stockett

Raccolgo le mie carte, bevo un ultimo sorso di Coca e mi concedo cinque secondi di relax prima di correre a scrivere. Aibileen prende da un sacco una manciata di germogli di felce verdi. La stanza è silenziosa, a eccezione della radio accesa a volume basso: ancora il pastore Green.
”Come mai conoscevi Constantine? Eravate parenti?”
”Noi...andavamo nella stessa chiesa.” Sposta il peso del corpo da un piede all’altro davanti al lavandino.
Avverto quella fitta dolorosa che ormai mi è divenuta familiare. “Non ha lasciato neppure l’indirizzo. Io...io non riesco a credere che se ne sia andata in questo modo.”
Aibileen tiene gli occhi bassi. Sembra tutta presa a esaminare i germogli. “Mah, io sono sicura che l’hanno mandata via.”
”No, no, la mamma ha detto che se n’è andata lei. Ad aprile. E’ andata a vivere a Chicago, dalla sua famiglia.”
Aibileen prende un altro germoglio e comincia a lavarne il lungo stelo e l’estremità arricciata. “No, signora” dice dopo un attimo di silenzio.
Impiego qualche secondo a raccogliere le idee.
Cerco di intercettare il suo sguardo. “Aibileen, credi davvero che Constantine sia stata licenziata?”
La sua espressione è vuota come un cielo azzurro. “Magari mi ricordo male” dice, ma capisco che pensa di essersi sbottonata già fin troppo con una bianca.
Mae Mobley sta chiamando a gran voce, e Aibileen si avvia scusandosi verso la porta a vento. Rimango assorta qualche secondo, poi mi rendo conto che devo rientrare.

Sono a casa nel giro di dieci minuti; mia madre, seduta al tavolo da pranzo, è assorta nella lettura.
”Mamma” dico stringendomi al petto il blocco. “Hai licenziato Constantine?”
”Ho...cosa?” chiede, ma io so che mi ha sentito perché ha posato il bollettino delle FRA, le “Figlie della Rivoluzione americana”, e per distoglierla da una lettura tanto avvincente ci vuole proprio una domanda tosta.









Share this:

CONVERSATION

0 pensieri dei lettori:

Posta un commento